venerdì 20 aprile 2007

Racconti di abusivi


Come i marinai, anche i controllori hanno storie da raccontare e quando la sera, dopo il lavoro, si ritrovano tutti insieme davanti a un buon bicchiere di vino rosso, c'è sempre una storiella divertente da raccontare per far divertire gli amici! E cosi a turno ognuno racconta la sua avventura più divertente, mostra le proprie ferite di battaglia o ricorda il sorriso di qualche passeggera carina, ed è cosi che mi piace vederli i controllori, insieme riuniti alla stessa tavola a ridere e scherzare, perché domani è un altro giorno in città e gli abusivi non vedono l'ora di diventare una simpatica storiella da raccontare la sera tra un bicchiere di vino a l'altro!

1 commento:

Alfredo ha detto...

Si... Si...
Anzi...
Sé... Sé...
Le storielle sono carine...
Ma basta!