giovedì 13 dicembre 2007

Shit happens when you party naked!



Non so come iniziare questo post, cioè, ho in mente un concetto e vorrei spiegarlo, ma non so come fare! Partiamo dal titolo "Shit happens when you party naked!", letteralmente "La merda succede quando vai alle feste nudo", in sintesi, se te le cerchi te le trovi, spiegato il concetto, se vai ad una festa nudo non ti meravigliare se fai una figura di merda!
Se sali su un autobus, non fai il biglietto e scendi dopo tre fermate tutto è normale, se i controllori salgono prima che tu scenda, ti prendi una multa, anche questo è normale, oppure normale potrebbe essere sali, fai il biglietto e scendi alla tua fermata!
C'è sempre però chi si lamenta, chi prova a scappare, chi da i dati falsi, chi fa lo sborone, chi offende, chi piange, chi mente sapendo di mentire, chi fa il duro di Milwaukee, chi mena, chi minaccia, chi denuncia, chi ride, chi odia, chi si dispera e soprattutto c'è chi rompe le palle per il semplice gusto di romperle...Shit happens when you party naked!
Cosa ti aspettavi, la bambolina alla fermata perché sei riuscito a girare a scrocco, il caffè pagato al bar, meno tasse per tutti, più semplicemente la cosa che dovresti aspettarti sono 40 euro di multa, 40 volte il biglietto che hai scelto di non fare, shit happens, per il semplice motivo che sei salito senza biglietto, when you party naked! Si certo ti può andare di lusso, puoi arrivare alla festa e sono tutti nudi, ma in trentanni di vita, di feste cosi non me ne sono mai capitate, mi è capitato di vedere autobus dove erano tutti senza biglietto, questo si, ma feste dove sono tutti nudi, questo ancora no!
Sto iniziando a capire, da tempo mi chiedevo come mai gli abusivi se la menano tanto quando il controllore gli fa una multa, adesso forse sono arrivato ad una conclusione, ho paura che i controllori e gli abusivi non frequentino le stesse feste, peccato, ad essere sincero mi piacerebbe andare ad una festa di abusivi, ma ho paura che sarei l'unico pirla vestito!

4 commenti:

silvia ha detto...

Domanda: l'atc cambierà mai le vecchie obliteratrici?
Problema: è la seconda volta che non riesco a usare tutto il city pass perchè la vecchia obliteratrice prende due spazi, quindi da un lato il quinto timbro non riesco a farlo nemmeno piangendo in turco
Soluzione: ho sempre due city in tasca, perchè tanto non vanno a male subito, rimedio presto timbrando il nuovo
Incazzamento: perchè devo rimetterci un timbro? Non si possono sostituire quelle macchinette del 15/18?

autistaxcaso ha detto...

...di solito dicono "per una fermata 1 euro è troppo" ... ma visto che si paga un fisso e non un costo a fermata quell'euro è il prezzo del biglietto ... Al prossimo che mi dirà che 1 euro per 1 fermata è esoso voglio proporre di fare l'intero tragitto con me ... Tanto sono sempre i pensionati a dirti certe cose ... magari così, compensando, gli peserà meno il costo ? Va a finire che trovano 1 modo ingannare il tempo della giornata a cui non avevano mai pensato ...

KingFreak ha detto...

1)Se vai in biglietteria ti rimborsano le corse che non sei riuscita a fare!

2)L'importante è che non fai più di 10 timbri, se ne fai sei da una parte e quattro dall'altra, no problem!
Qualcuno ne è riuscito a fare otto e due, ma quelli sono professionisti con la mano da chirurgo!

3) Conservare integro e riconoscibile!

Anonimo ha detto...

Spiegazione errata.
"Shit happens" vuol dire "le cose brutte capitano", sottintendendo che è la vita.
"When you party naked" è un rafforzativo, serve a sottolineare non solo che ti capitano quando meno te lo aspetti ma anche e soprattutto che capitano quando ti sta andando tutto per il verso giusto, come, per esempio, quando stai festeggiando in un party nudo. Cioè il massimo: chi non vorrebbe parteciparvi almeno una volta? :)